aglianico

Grid List

Visualizzazione di tutti i 10 risultati

Campania Aglianico IGT – Antico Borgo

Campania Aglianico IGT – Antico Borgo
6,50

Denominazione: Indicazione Geografica Tipica

Area di produzione: colline dell’Irpinia

Vitigno: Aglianico 100%

Composizione del suolo: argilloso-calcareo

Altitudine: 400 metri slm

Sistema di allevamento: a spalliera

Resa per ettaro: 100 q/ha

Vendemmia: terza settimana di Ottobre

Vinificazione: macerazione e fermentazione a temperatura controllata, pressatura soffice

Formato: 75 cl

Clausura Aglianico – Bosco dei Preti

Clausura Aglianico – Bosco dei Preti
14,00

Clausura Aglianico – Bosco dei Preti

Clausura Aglianico – Bosco dei Preti
14,00

Denominazione: Denominazione di Origine Controllata

Area di produzione: Zona collinare dell’Irpinia

Vitigno: Aglianico in purezza

Composizione del suolo: Medio impasto tendente ad argilloso

Altitudine: 400-500 metri slm

Sistema di allevamento: Spalliera-Guyot (3500 ceppi per ha)

Vendemmia: Manuale in cassetta nella prima decade di ottobre

Vinificazione: Macerazione a temperatura controllata di 25-30°C, Svinatura e pressatura soffice delle vinacce, affinamento in barrique per almeno 8 mesi ed altri 6-12 mesi in bottiglia

Formato: 75 cl

Confettura extra BIO di Uva Aglianico – Antico Castello

Confettura extra BIO di Uva Aglianico – Antico Castello
8,00

Confettura extra BIO di Uva Aglianico – Antico Castello

Confettura extra BIO di Uva Aglianico – Antico Castello
8,00

Tipologia: Confettura

Ingredienti: Uva aglianico BIO, Zucchero BIO

Frutta utilizzata: 100 g per 100 g di prodotto finito

Zuccheri totali: 50 g per 100 g di prodotto finito

Contenuto: 220 g

Senza coloranti e conservanti

Conservazione: Una volta aperta la confezione conservare in frigorifero

Generoso Irpinia Aglianico DOC – Cantine Delite

Generoso Irpinia Aglianico DOC – Cantine Delite
10,00

Generoso Irpinia Aglianico DOC – Cantine Delite

Generoso Irpinia Aglianico DOC – Cantine Delite
10,00

Denominazione: Denominazione di Origine Controllata

Area di produzione: Chianzano in Montemarano (AV)

Vitigno: Aglianico 100%

Resa per ettaro: 65-70 q/ha

Vinificazione: tradizionale in rosso con macerazione a temperatura controllata per 12-15 gg

Affinamento: acciaio, bottiglia

Grado Alcolico: 14%

Formato: 75 cl

Ira Aglianico – Bosco dei Preti

Ira Aglianico – Bosco dei Preti
11,00

Denominazione: Indicazione Geografica Tipica

Area di produzione: Zona collinare dell’Irpinia

Vitigno: Aglianico in purezza

Composizione del suolo: Medio impasto tendente ad argilloso

Altitudine: 400-500 metri slm

Sistema di allevamento: Spalliera-Guyot (3500 ceppi per ha)

Vendemmia: Manuale in cassetta nella prima decade di ottobre

Vinificazione: Macerazione a temperatura controllata di 25-30°C, Svinatura e pressatura soffice delle vinacce, conservazione in serbatoi di acciaio fino all’imbottigliamento, Affinamento in bottiglia per 6-12 mesi

Formato: 75 cl

Irpinia Aglianico DOC – Antico Borgo

Irpinia Aglianico DOC – Antico Borgo
7,00

Denominazione: Denominazione di Origine Controllata

Area di produzione: zona collinare dell’Irpinia e dell’area DOCG Taurasi

Vitigno: Aglianico 100%

Composizione del suolo: argilloso-calcareo

Altitudine: 400 metri slm

Sistema di allevamento: a spalliera

Resa per ettaro: 80 q/ha

Vendemmia: terza settimana di Ottobre

Vinificazione: macerazione e fermentazione a temperatura controllata, pressatura soffice

Formato: 75 cl

Irpinia Aglianico DOC – Orneta

Irpinia Aglianico DOC – Orneta
14,00

Denominazione: Denominazione di origine controllata DOC

Uve: Aglianico 100%

Tipo di uva: Rosso

Ubicazione dei vigneti: Fontanarosa, Montefalcione, Paternopoli (AV)

Esposizione: Sud-Est

Altitudine: dai 480 ai 523 m s.l.m.

Tipologia del terreno: Vitigno di grande adattabilità ai terreni collinari di origine prevalentemente vulcanica, ma che offre risultati eccezionali nei terreni argillosi-calcarei

Sistema di allevamento: a spalliera con potatura a cordone speronato

Densità di impianto: 4000 ceppi per ettaro

Età del vitigno: Circa 20 anni

Vendemmia: Fine ottobre, primi di novembre, selezione in vigneto, raccolta a mano

Resa per ettaro: 80 q.li / ha

Vinificazione: Macerazione per circa 15 giorni, fermentazione parzialmente condotta con starter di lieviti autoctoni malolattica svolta completamente

Affinamento: Serbatoi di acciaio a temperatura controllata 80% e barrique di rovere francese per un periodo di 3 mesi 20%

Formato: 75 cl

Magis – Irpinia Aglianico DOP – Antico Castello

Magis – Irpinia Aglianico DOP – Antico Castello
20,00

Magis – Irpinia Aglianico DOP – Antico Castello

Magis – Irpinia Aglianico DOP – Antico Castello
20,00

Denominazione: Denominazione di origine protetta DOP

Uve: Aglianico 100%

Tipo di uva: Rosso

Ubicazione dei vigneti: San Mango sul Calore (AV)

Esposizione: Nord, Sud

Altitudine: 400 m s.l.m.

Tipologia del terreno: Argilloso-Calcareo

Sistema di allevamento: Cordone speronato

Vendemmia: Prima decade di Novembre

Resa per ettaro: 75 q.li / ha

Vinificazione: Raccolta manuale delle uve

Affinamento: In acciaio a temperatura controllata e invecchiamento di nove mesi in botti di rovere da 25/50 Hl. Lungo affinamento in bottiglia

Formato: 75 cl

Nonna Seppa Campi Taurasini DOC – Cantine Delite

Nonna Seppa Campi Taurasini DOC – Cantine Delite
18,00

Nonna Seppa Campi Taurasini DOC – Cantine Delite

Nonna Seppa Campi Taurasini DOC – Cantine Delite
18,00

Denominazione: Denominazione di Origine Controllata

Area di produzione: Chianzano in Montemarano (AV)

Vitigno: Aglianico 100%

Resa per ettaro: 65-70 q/ha

Vinificazione: tradizionale in rosso con macerazione a temperatura controllata per 12-15 gg

Affinamento: barrique e botte in rovere francese, acciaio, bottiglia

Grado Alcolico: 15%

Formato: 75 cl

VentinoveMaggio Irpinia Aglianico DOC – Nolurè

VentinoveMaggio Irpinia Aglianico DOC – Nolurè
13,00

VentinoveMaggio Irpinia Aglianico DOC – Nolurè

VentinoveMaggio Irpinia Aglianico DOC – Nolurè
13,00

Denominazione: Denominazione di origine controllata DOC

Uve: Aglianico 100%

Tipo di uva: Rosso

Ubicazione dei vigneti: Prata Principato Ultra (AV)

Esposizione: Sud-Est

Altitudine: dai 330 ai 360 m s.l.m.

Tipologia del terreno: Vitigno di grande adattabilità ai terreni collinari di origine prevalentemente vulcanica, ma che offre risultati eccezionali nei terreni argillosi-calcarei

Sistema di allevamento: a spalliera con potatura a cordone speronato

Densità di impianto: 4000 ceppi per ettaro

Età del vitigno: Circa 20 anni

Vendemmia: Fine ottobre, primi di novembre, selezione in vigneto, raccolta a mano

Resa per ettaro: 80 q.li / ha

Vinificazione: Fermentazione spontanea senza aggiunta di enzimi di macerazione o tannini. Il mosto fermenta per 20 giorni a temperatura controllata e successivamente il vino viene chiarificato per decantazione statica.

Affinamento: Per 10 mesi in piccole botti di rovere seguito da affinamento per i successivi 2 mesi in bottiglia, prima della commercializzazione.

Formato: 75 cl

0